martedì 21 ottobre 2014

The Great Pumpkin!

Posso dire che quasi non so quando si festeggia "Allowuin", posso?
Ai miei tempi quando ero piccola, mica c'era questa festa. A parte un cartone con Qui, Quo, e Qua, per me il tempo dei travestimenti era in febbraio a Carnevale, mica a fine Ottobre.
Quest'anno ho deciso di entrare un po' di più in sintonia con questa festa e ... no, non è vero, avevo solo voglia di provare ad intagliare una zucca e al supermercato ce n'erano di splendide.
Giusto per non fare le cose a vanvera, che qui la zucca te la vendono apposta con l'etichetta "da intagliare per  Halloween", mi sono informata su internet se questo tipo di zucca fosse anche commestibile, che di buttare via il cibo proprio nn ne ho voglia. La risposta dalla rete è arrivata quasi unanime: sì, ma fa schifo rispetto alle zucche da cucina ed è più filamentosa.
E va beh, dico io, tanto al massimo la metto nella zuppa assieme ad altre 45 verdure a far numero, e se ha tanti semini li asciugo in forno  ci metto il sale e me li mangio (mi piacciono un sacco anche in insalata!)
Purtroppo la polpa era praticamente inesistente, per cui l'ho buttata, ma i semi sono riuscita a salvarli.
Ma veniamo al dunque: Come si intaglia una zucca?

Io ho usato un lungo, ma sottile, coltello da cucina, nei supermercati vendono i kit appositi, ma direi che se avete un qualsiasi coltello o taglierino affilato potete farcela benissimo, perché alla fine la zucca da intaglio si è dimostrata anche più morbida di altre che per tagliarle devo prima farle bollire qualche minuto, altrimenti sono di roccia.
Ho ritagliato la calotta in alto, facendone una specie di coperchio. Si può anche fare il buco in basso e lasciarla aperta così da mettere la candela da sotto.
Poi ho preso un cucchiaio e ho iniziato ad estrarre tutti i filamenti e i semi. A volte bisogna anche usare il coltello per tagliare meglio ciò che ne resta attaccato e assottigliare la polpa ai lati: così sarà meno spessa quando dovrete farne i buchi e magari si vedrà anche la luce in trasparenza.
Ho disegnato su un foglio di carta da forno una facciona prendendo spunto da quegli schelettri messicani tutti decorati (della Festa dei morti) in modo da potermi sbizzarrire con gli intagli. Ho collocato il mio disegno sulla zucca fissandolo con del nastro adesivo e ho iniziato a bucare in contorno del mio disegno con uno spillo:  sarebbe bellissimo avere quegli strumenti simili a penne, ma con un ago alla fine che usavo all'asilo per ritagliare i cartoncini bucherellando il contorno, ma ahimé credo si siano estinti come la mia infanzia.
La carta da forno essendo un po' trasparente mi permette di vedere il lavoro e in più resiste meglio alle "lacrime" che usciranno dalla zucca mentre la punzecchierete rispetto a fogli di carta normale.
Quando avrete punzecchiato tutto il disegno (per alcune parti basta farlo a grandi linee) potrete rimuovere la carta e vedere la vostra facciona riprodotta sulla zucca.
Ora non vi resta che tagliare e incidere!
Io sono partita dalle parti grosse da rimuovere completamente per impratichirmi (occhi) lavorando con coltello e taglierino... il taglierino alla fine dovrete buttarlo o accettare che  la lama sia compromessa per sempre dai liquidi della zucca.
Poi ho preso gli strumenti che uso per scavare il linoleum e ho aggiunto altre decorazioni solo togliendo la buccia in superficie e lasciando il bianco scoperto. Si può fare anche col coltello ma ci vuole un po' di destrezza in più e io ho fatto un po' di pasticcio coi denti.
Infine ho preso una candela e  ho inciso la polpa in modo da creare un cerchio in cui piantarla. (ho cercato di metterne 3 ma poi sono riuscita ad accenderne solo una... l'effetto è comunque bello)
Ecco creata la zucca-lanterna per Halloween!
Per precauzione la devo tenere fuori, che in casa ho i relavatori di fumo e se mi parte l'allarme... mi parte anche un embolo (altro che spaventi coi fantasmi!)

32 commenti:

  1. ma che bella sembra ricamata *_*
    a casa mia al massimo diventa un risotto o una vellutata, sigh (sigh fino a un certo punto, mi piace un sacco mangiarla, altroché), comunque ecco, mi ero sempre chiesto con quale cuore si buttasse la polpa, ora lo so
    mi piace un sacco la parte superiore alla mostro di frankestein, così non sembra neanche avere un coperchio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ora mi sto mangiando i semi, sono venuti squisiti... Magari ne compro un' altra solo per intagliarla e conservare altri semi! La parte della testa cucita l'ho fatta come esperimento, non pensavo si vedesse così tanto.. Invece anche quella rende!

      Elimina
  2. MA che bella! Adesso ho voglia di provarci anche io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, dai, prova! Secondo me verrà coccolosa come i tuoi disegni... Per nulla spaventosa XD

      Elimina
  3. Meravigliosaaaaa.. ti è venuta benissimo!!!!
    Ma guardalaaaa!!
    Veramente stupenda! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto entusiasmo Nyu! grazieeee! XD

      Elimina
  4. È bellissima *-* Anch'io quest'anno ho una zucca abbastanza grande e bella da essere intagliata, ma purtroppo dubito di avere il tempo di farlo :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, Raffy! Non ci vuole tanto tempo, mi sono cronometrata e ci ho messo 40+40min con una pausa in mezzo per lavorare ad altro.

      Elimina
  5. è bella davvero. spediscimene una.

    RispondiElimina
  6. Non saprai quando si festeggia, ma la zucca è una meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono portata per ricordarmi le date XD, la accenderò quando mi capita, tempo permettendo (che adesso c'è un vento malefico!)

      Elimina
  7. Stupenda!! Vagamente Mex!! :)

    Moz-

    RispondiElimina
  8. Non amo granché Halloween, la percepisco come estranea alle mie abitudine, però complimenti davvero per la zucca: una lavoro di intaglio perfetto, l'ultima immagine la fa sembrare un manufatto. É quasi un peccato pensare che si rovinerà, trova il sistema per conservarla :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un manufatto? beh lo è, no? l'ho fatta io! XD
      Naaa, non mi importa se marcirà, non bisogna affezionarsi troppo alle cose, tanto più che condivido il tuo parere su Halloween... alla fine è solo una zucca! ;-D

      Elimina
  9. Intagliare la zucca è divertentissimo! Io l'ho fatto una volta sola e naturalmente mi è uscita una schifezza, però ormai si è capito che io con le mani sono una schiappa :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immaginavo: è una cosa ammerikanissima! ;-D
      L'importante è che non ti sia fatta male e ti sia divertita, che importa come è venuta!

      Elimina
  10. Bella la tua zucca! Il disegno mi piace molto perché è spaventoso e vanitoso allo stesso tempo. Hai una pazienza divina!!! I "puntiglioni" li usavo anch'io per bucherellare i foglio e fare i fantastici lavoretti creativi...aaaah, bei tempi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si chiamano "Puntiglioni"... mi hai aperto un mondo, saranno 25 anni che li cerco, chissà se esistono ancora?
      Comunque non ci vuole tanta pazienza per la zucca, si intaglia davvero in un attimo! Prova!!!

      Elimina
  11. Che bella!!!
    Io la faccio tutti gli anni, è troppo divertente. Però non ho mai pensato di usare anche gli intagli per creare i giochi di luce, mi hai dato una bella idea.
    In genere prendo quelle medio piccole, di polpa ne hanno ben poca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sapevo che si vedessero così tanto gli intagli solo togliendo la parte arancione, temevo di dover assottigliare molto di più la polpa, invece si vedono benissimo e dà proprio un bell'effetto! ;-D

      Elimina
  12. E' bellissimaaaa!
    Anch'io ricordo dai tempi dell'asilo quegli strumenti simili a penne. Forse si potrebbero fabbricare con della pasta modellabile tipo cernit e un ago, bisogna vedere però se il cernit tiene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Che bello che non sono l'unica a ricordarmi quell'aggeggio! Ho paura che farlo col cernit costerebbe tanto ( rispetto a trovarlo fatto) e sarebbe più fragile... Ma possibile che non esistono nei negozi? Vorrei tornare al mio asilo per chiedere!

      Elimina
  13. Mi sarebbe sempre piaciuto farne una ma mi hanno sempre dissuaso, in ordine:
    1) mia madre che mi stressa l'anima per "lo sporco";
    2) il fatto che mi dispiace sprecare il cibo, anche se fosse poco. Ma vedo che questo alla fine non è un problema;
    3) il mio olfatto. Ho un ottimo olfatto e temo che dopo qualche ora l'odore di zucca possa diventare poco piacevole XD

    ma la tua è davvero fighissima *__*

    PS: quel punteruolo per fare i disegni nei cartoncini bucherellandolo me lo ricordo! Non pensavo si fossero estinti °__°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uff, ti avevo scritto una bella risposta ma non l'ha salvata...
      Riassumo punto per punto:
      1) non sporca più di tanto, io ho estratto l'interno in un colpo solo e l'ho messo nella vaschetta, come vedi dalla foto non c'è segno di sbudellamento. Ti sporchi solo le mani ma con una passata sotto l'acqua va via tutto.
      2)io ho tostato i semi ed erano buonissimi, tant'è che li abbiamo già finiti! (La polpa non c'era proprio, solo filamenti e semi.)
      3) non fa nessun odore: quando la tagli potresti sentire un lieve odore di cetriolo-anguria, ma è dovuto alla polpa interna, quando la butti non senti più nulla ( l'ho appena sniffato da vicino per essere sicura: è come plastica)

      Davvero, non ci sono controindicazioni, se non stare attenti quando si taglia a non farsi male, ma è morbida, non si fa neppure fatica! ;-D

      Elimina
  14. wow,hai fatto un magnifico lavoro :)
    Il grande Cocomero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maruzza! Il grande Cocomero è finalmente arrivato!

      Elimina
  15. Posso fare il vecchio scorbutico? "Halloween è solo l'ennesima festa commerciale che viene importata per aumentare i momenti di consumo di grandi e piccini, dovremmo sabotare e rinnegare ogni festa comandata per crearne spontaneamente di personali in un qualsiasi giorno dell'anno".
    A parte questo, quella zucca sembra ottima, ne hai presa anche qualcuna da mangiare? E mi raccomando, tieni da parte i semi per piantarli il prossimo anno! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo col vecchio scorbutico, ma ancora di più con la mia vocina interiore che mi diceva "prendi la zucca... decora la zucca... intaglia la zucca..." XD
      In realtà non è buona da mangiare, non aveva praticamente polpa, ma ho preso tutti i semi e li ho cotti in forno: buonissimi! ;-D
      Purtroppo ho paura che se piantassi una zucca il mio balcone potrebbe crollare XD... no davvero, mi faccio già degli scrupoli sul comprare altri vasi o lasciar perdere e andare sul leggero.

      Elimina
  16. Risposte
    1. grazie!! Mi è già marcita... ne vorrei fare un'altra ma non so se ho tempo in questa settimana di fuoco XP

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...