venerdì 1 marzo 2013

La Grazia Grigia

Questa è Grays, il luogo dove vivo.
Si presenta bene, isn't it?
Facili i collegamenti mentali e fonetici con "grace" e "gray": graziosa e grigia allo stesso tempo.
Grigia: di sicuro essendo una specie di porto industriale che si affaccia sul Tamigi.
Questo immenso "mare" grigio e melmoso è il Tamigi

Graziosa... talvolta. Quando le va di esserlo...
Il cielo di Grays
In realtà per ora conosco proprio poco di questo posto. Spero, con il bel tempo, di fare qualche giro nei dintorni...
Il Park "graziato" da un timido sole invernale.
...E scoprire di più che non le solite notizie wikipediane: datemi tempo.

Ci troviamo a Est di Londra, sulla sponda Nord del Tamigi. La "contea" (non so se è il termine giusto, non ho ancora capito) è Thurrock, che, a quanto pare deriva dal sassone e significa "fondo di nave" (per cui il mio "essere presa per il Thurrock" aveva origini fondate!), mentre Grays deriva da Henry de Grai, il discendente di un cavaliere normanno, Anchetil de Greye, a cui Riccardo primo donò un feudo nel 1195... interessante, vero?

La zona è principalmente famosa per... i centri commerciali del Lakeside.
Sì, lo so, per certi versi è una tristezza, però l'area dei mall (centri commerciali appunto) è davvero immensa: c'è chi viene da Londra per comprare qui. Davvero.

Saluti da Grays!
Siamo nell'Essex.
Anche Essex si presta alle mie divagazioni mentali, per cui assillo Fedo con domande tipo: "Ma viviamo nell'Excess?"...ah ah ah... grosse risate.
...
Davvero.

22 commenti:

  1. Quando c'è bel tempo sembra davvero bello.. spero che con la bella stagione ci siano molte giornate soleggiate! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicono che in primavera l'Inghilterra sia bellissima

      Elimina
  2. A me piace tutto quel grigio :D E' rilassante e coccoloso!

    RispondiElimina
  3. Vero... L'acqua sembra immobile

    RispondiElimina
  4. Mi è venuta la depressione solo a vedere le prime foto :| Con il cielo un po' azzurro sembra meglio, ma sarà che mi sono stancato del freddo, oggi esco in maglietta e pantaloncini corti per protesta anche se si gela!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace quando il cielo è color Perwinkle, cioé sempre con una punta di viola. Certe volte mi piace anche grigio perché amo l'inverno... Qui molti vanno in giro in maglietta e pantaloncini...dici lo fanno per protesta?

      Elimina
    2. mi auguro di si, magari più siamo a protestare e prima tornerà la primavera :(

      Elimina
    3. Si, però poi muoiono ubriachi e nudi assiderati nella neve ( true story)

      Elimina
  5. A me piace!! Adoro le città di mare. E la storia è davvero romantica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Piperita, qui non c'è il mare: è solo il Tamigi che si allarga!

      Elimina
  6. Il park promette bene dai....e poi anche il grey ha un certo non so che.Ps: ma che davvero si fa shopping??Prenoto un volo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I parchi inglesi sono bellissimi sempre. I centri commerciali sono enormi... ma non sprecherei un volo per andare all'Ikea :-)

      Elimina
  7. Adoro questi paesaggi grigi e dolcemente malinconici *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo le tue foto di Oslo ;-)

      Elimina
  8. La prima foto mi fa pensare a un posto orrendo.
    Con le altre invece va molto meglio, mi sembra un posto carino. Non so se riuscirei a vivere in bianco e nero molti mesi all'anno, io sono per il sole e il caldo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima foto è come si presenta la città: non so a chi sia venuto in mente che potesse essere bella una scritta del genere.
      In realtà i colori ci sono: gli inglesi amano molto colorare case e portoni con colori accesi, vedi mai che facciano spuntare il sole!

      Elimina
  9. Quando ho visto la prima foto, sarà per l'acqua, sarà per il grigio, ho pensato "LOVECRAFT!" "INNSBRUCK" che con l'inghilterra magari c'entra poco ma al cervell non si comanda :P
    Le ultime tre foto hanno una natura molto diversa, lo è davvero graziosa, in modo giustamente diverso da come sono graziosi i posti qui, e mi pare anche giusto. L'importante è che non ti prendano più per i Thurrock

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto di non averlo letto...ma si parla di uomini rana? Chissà cosa si nasconde nelle acque del Tamigi!!! Questo posto ha davvero una doppia faccia...speriamo!

      Elimina
  10. Non sono una grande appassionata di cieli grigi, ma questo posto ha davvero una sua "grazia". Aspetto le foto delle prossime escursioni, sperando che il bel tempo arrivi presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbe migliorare man mano col tempo, ma per ora tollero abbastanza bene anche questo clima grigio

      Elimina
  11. Per essere un proto industriale non è nemmeno malaccio come zona ma il Tamigi non è il massimo come fiume (come se il Po che passa in Torino sia chissà che, come colore ci si avvicinano). Sul cielo grigio non credo ci sia molto da fare, è un marchio di fabbrica dell'Inghilterra ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Londra il Tamigi ha già un altro colore ed è più "magro"... Comunque il cielo non è grigio qui, è indaco -_-

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...