lunedì 7 maggio 2012

Caliamo un velo pietoso... al gusto di cioccolato.

Appetitosi cioccolatini?
Ogni volta che vedo questa foto (scattata ormai due settimane fa) mi viene l'acquolina in bocca anche se so perfettamente che quelli NON sono cioccolatini e ingerire quel bellissimo color cioccolato di cui sono ricoperti non mi farebbe troppo bene.
Trattasi di
vernice spray MARRONE RAL 8017 e quelle che ho colorato sono le scatoline dei Kinder. Occhio perchè qui faccio l'ennesima rivelazione shock.

Quando ero piccola, quasi ogni settimana, compravo il pacchetto da 3 uova Kinder ed essendo figlia unica...si, le mangiavo tutte io. Vorrei precisare che non sono mai stata una bambina obesa, facevo abbastanza esercizio fisico all'aperto per smaltire quei 3 ovetti piuttosto rapidamente, per cui questo "andazzo" dei Kinder è durato parecchio tempo.
E fin qui... tutto quasi nella norma, ma c'è dell'altro.
Di tutti quei piccoli contenitori di plastica, mia madre pensò un giorno di farci delle decorazioni natalizie per gli alberelli che avevamo in giardino, così iniziò a raccoglierli. Un anno ci riuscì pure ad addobbare il melo con queste "palline allungate" infilandole una ad una in un filo di nailon a mo' di ghirlanda. E non sto parlando di qualche pallina, ma di metri e metri!
Poi vennero riposte da qualche parte e dimenticate fino a qualche mese fa.
Stavo rovistando in cantina per eliminare un po' di cianfrusaglie e da 2 scatoloni sono spuntate queste palline coloratissime. Sulle prime mi sono detta: ok, altra roba per la discarica, poi ci ho pensato su e mi è venuta un'idea. È ormai da tempo che la vecchia tendina di canne che avevamo per nascondere la legnaia si era irrimediabilmente scassata ed era stata rimossa.
 Siccome la legnaia non è un granchè da vedere a meno che non siate interessati allo studio di ragni, ragnatele e polvere... Sarebbe stato carino costruire un'altra tenda. Avevo già considerato l'idea di costruire una di quelle tende a perline utilizzando un altro cimelio di famiglia: le perline degli schienali che usavano i taxisti negli anni '80 (quelle cose tristissime che grazie al cielo non mi capita di vedere da un po' in giro), ne avevamo già recuperati un buon numero diversi anni fa proprio per questo scopo. Il problema è che non ne avevamo a sufficienza per un'intera tenda-porta e il peso di queste perline di legno era veramente un po' eccessivo se infilate tutte insieme. Ma utilizzando le palline Kinder alternate alle perline il peso sarebbe diminuito e il volume notevolmente aumentato.
Visto che la maggioranza delle palline a mia disposizione era gialla e le altre di vari colori, ho deciso di uniformare le restanti colorandole di marrone per alternarle con le gialle e far pendant con la struttura del portico in cui si trova la legnaia. Quante ne ho usate? 460... (ma ne ho avanzate almeno una ventina).
Non sarà perfetta come tenda ma almeno crea un separè d'effetto (mi scuso per l'abuso di termini francesi di cui ho sicuramente sbagliato la scrittura)... e gli oggetti giallo-sole si moltiplicano!

20 commenti:

  1. Nella prima foto sembrano i Golosì! xD
    http://www.mesysmedia.it/upload/imgp/191-Golosino_Image_Page.jpg

    Cmq ottimo risultato con la tenda! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wah, è vero! non li conoscevo... io pensavo ai cuneesi. Comunque ogni volta che uso questo colore mi viene l'acquolina ;D

      Elimina
  2. anche io vedendoli ho pensato che ti fossi messa sotto a impastare qualcosa e invece hai fatto una bellissima tenda!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari... purtroppo non so far nulla in cucina.

      Elimina
  3. Che forte!! :D
    Certo che hai una marea di idee, che brava!! :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, con la bella stagione sto veramente dando sfogo alle miei ideuzze da troppo tempo rimandate!

      Elimina
  4. Bellissima tenda dai colori etnicheggianti! mi piace il modo in cui la tua creatività abbraccia ogni oggetto della casa...la mia può ripiegare solo sulla mia camera...e causa troppi mobili ha davvero pochissimi sfoghi!!! sigh...aggiungi una fastidiosa pigrizia che a volte mi pervade e questo diventa un alibi perfetto! ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la mia casa è davvero strapiena di mobili e mille altri oggetti (vedi gli ovetti) senza i quali non potrei fare queste cose. In linea di massima però mi limito solo a recuperare gli oggetti in cattivo stato che possono ancora avere una funzione.

      Elimina
  5. Punto primo: la tenda è MERAVIGLIOSA.
    Punto secondo: ma dove trovavi quelli marroni, che io me li ricordo solo gialli?
    Punto terzo: ho scoperto poco tempo fa, con mia somma meraviglia, che quelle pallette gialle allungate dei Kinder starebbero a rappresentare i TUORLIII. (ora finisce che lo spaevi già, eh vabbè).
    Punto quarto: io collezionavo le sorprese e ne avevo tantissime. Peccato averle buttate, adesso varrebbero una fortuna. =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1)Grazie!!!
      2)Li ho colorati io con lo spray, erano un'accozzaglia di colori prima.
      3)Assolutamente non lo sapevo! Mi sono chiesta svariate volte perché da un certo punto le avessero fatte solo gialle (o rosa)...comunque posso dire che l'idea mi fa un po' schifo ;P
      4)Anch'io ne avevo un sacco ma non so dove siano finite!

      Elimina
  6. Ottima idea! La suocera ha usato le palline trasparenti delle sorprese dei distributori come decorazioni per l'albero di natale con una mano di brillantini. Sembravano quasi quelle stupende di vetro che io romperei subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello! con quelle non corri proprio il rischio di danneggiarle

      Elimina
  7. Davvero un buon risultato, anche se mi aspettavo un post cioccolatoso..... avevo già l'acquolina in bocca in previsione di una ricetta golosa XD.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo no, il giorno in cui imparo a fare qualcosa di gustoso metto la ricetta, ma per ora solo pollo e insalata (i miei cavalli di battaglia)

      Elimina
  8. Hai ingannato anche me, mi stavo aspettando un post sui dolci e invece era sulle sorprese degli ovetti Kinder. Bellissima tenda! Ma, domanda, dove diavolo ti sei procurata gli orrendi tappetini da taxista anni 80?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uahahah... potere del "raccattonaggio supremo"!!! ...no, boh, anche quelli sono sempre stati in casa come i rotoli di carta da parati e gli ovetti Kinder.

      Elimina
  9. Ottimo riciclo :) Ma non sono un fan del MARRONE RAL 8017, anche se probabilmente è ok in mezzo alla legnaia :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neppure a me fa impazzire il marrone come colore, anche se questo sembra cioccolato fuso, più che altro è perché molte altre parti della casa sono state pitturate con quel marrone, vedi le persiane a fianco alla tenda della legnaia, ma anche cancelli, porte, paletti ecc..

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...