giovedì 12 gennaio 2012

Owls - Prima della prima

Ecco un ritratto di famiglia degli Owls prima che diventassero collage.
In realtà sono i primi appunti visivi che ho preso mentre facevo qualche ricerca, dato che non riuscivo a memorizzare le caratteristiche passando da un'immagine all'altra. In modo moooolto grossolano e senza pensarci troppo ho cercato di schizzarli con ciò che avevo sottomano: una matita e tre pastelli colorati.
Dovrei essere più professionale, anche quando prendo appunti, ma in realtà non mi dispiacciono.

11 commenti:

  1. Che carini tutti insieme ^^ Anche se non si vedono le zampine ciccine della civetta ;-P
    Ora, senza le didascalie me li confondo, ma quello in alto a sinistra ha un'espressione bellissima ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS hai visto che figata i nuovi commenti annidati?

      Elimina
  2. No, non l'avevo visto! Mi sa però che solo tu ripassi a leggermi e commentarmi i post ;)

    RispondiElimina
  3. Quello a sinistra in alto è il gufo "Gufo comune", poi l'allocco, il barbagianni, l'asiolo e la civetta: ma le zampe non le avevo fatte perchè mi interessava di più la testa e comunque non si vedono molto se non in volo, ma anche lì non si vedono gli artigli perché per la maggior parte sono coperti da piume.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immaginavo che fosse uno studio sulle espressioni. In ogni caso il gufo comune ha un'espressione stupita molto carina ^^

      Elimina
    2. Grazie, l'allocco non mi è venuto molto espressivo ma se guardi le foto ha spesso gli occhi a mezz'asta e un'aria saccente ahahah!

      Elimina
    3. In effetti è vero, sembra sempre che ne sappia più lui di chiunque altro dalle facce che fa. Chissà cosa starà pensando ;-P

      Elimina
  4. Sono adorabili anche in versione schizzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! La cosa bella degli schizzi è che non sono perfetti ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...